La forma dell’acqua


Photo by nostra pagina Pinterest


È mattino e ti svegli, fai po’ di attività fisica e, dopo una doccia calda, entri nella tua mini-piscina: ti posizioni sulla seduta o sulla sdraio che ti piace di più e accendi l’idromassaggio … lentamente i muscoli e la mente si rilassano. L’acqua è alla temperatura ideale.

È la fine della giornata, è stata frenetica, hai accumulato stress e stanchezza e, dopo una doccia corroborante, serve un momento di pace e rilassamento assoluto così entri nella tua mini-piscina: ti posizioni sulla seduta o sulla sdraio che ti piace di più e accendi l’idromassaggio … Una volta terminato l’idromassaggio, abbassi l’intensità dell’illuminazione della stanza e accendi le luci della cromoterapia …


Photo by nostra pagina Pinterest


Una mini-piscina progettata attorno alle tue esigenze seguendo design, innovazione e cura di ogni dettaglio, ti regala momenti di benessere che aiutano a rilassarti, a diminuire il livello di stress e delle tensioni muscolari, ma ti permette anche di scoprire, in qualunque stagione, una nuova dimensione dell’acqua, il suo lato più divertente insieme ai tuoi bambini, più conviviale con gli amici o più romantico con il tuo partner dopo una cena perfetta.


Photo by nostra pagina Pinterest


Se scegli una la mini-piscina, essendo rimovibile, prevede solo adeguate condizioni per l’installazione e offre il vantaggio di un minore ingombro e di una maggiore velocità di realizzazione; mentre le piscine tradizionali prevedono la richiesta di permessi più o meno articolati

Concentriamoci dunque sulle mini-piscine fuori terra e sui loro benefici.


Photo by nostra pagina Pinterest


Acqua, pace, disconnessione, benessere… Tutti si rilassano anche al solo pensiero di una mini-piscina e dell’idromassaggio assai confortevole che i suoi getti d’acqua e le sue bolle sono in grado di creare. Tuttavia, acquistando una mini-piscina, non otteniamo solo un modo per rilassarci, ma disponiamo anche di un prodotto che migliora la nostra salute fisica: rilassamento muscolare e articolare, attivazione della circolazione sanguigna, eliminazione delle tossine e stimolazione del sistema immunitario, accelerazione del metabolismo e drenaggio di liquidi, conciliazione del sonno, immediato effetto di rassodamento dei tessuti… sono alcuni dei vantaggi di cui possiamo godere.

Per prenderti cura della tua forma fisica puoi anche nuotare controcorrente nella mini-piscine @Hydropool. Utilizzano la tecnologia delle mini-piscine a idromassaggio, a cui uniscono bocchette che erogano il flusso dell’aria in modo da permetterti di nuotare mantenendo il movimento e l’allenamento grazie alla potenza e alla direzione dei getti: la tua nuotata ha l’efficacia pari a un allenamento svolto in una piscina di tipo tradizionale. Sono disponibili in diverse configurazioni, dai modelli più piccoli alle mini-piscine per il nuoto controcorrente a sei sedute, spaziose e ideali anche per ospitare gli amici. Queste tipologie di mini-piscine sono perfette anche per l’attività di acquagym, da fare a casa tua, a qualunque orario ti risulti più comodo, senza dover prendere l’auto per recarti in piscina.


Photo by nostra pagina Pinterest


Un momento unico da vivere in queste mini-piscine è quando le acque si calmano, il rumore delle bolle si quieta e noi possiamo goderci questo attimo di pace, coccolati dalla cromoterapia attivata da un sistema di LED che illuminano l’acqua: spegni la luce della stanza o del giardino e lascia che le diverse sequenze di luce che colorano l’acqua in cui sei immerso ti trasportino in uno spazio lontano.


Photo by nostra pagina Pinterest


Per godersi appieno questi istanti non esiste nulla di meglio che disporre di un sistema bluetooth che ti permetta di ascoltare la tua musica preferita, magari la track list che hai sul tuo smartphone.

Nel giardino, sulla terrazza, nell'ampio salotto o in camera: è importante conoscere lo spazio che hai a disposizione poiché questo è determinante per identificare il modello di mini-piscina che si può installare. Naturalmente anche l’uso influisce; per esempio, se ami trascorre tempo con gli amici è importante che la mini-piscina, in questo caso meglio da esterno, possa offrire un numero di sedute sufficiente ad accoglierli comodamente.


Photo by nostra pagina Pinterest


Uno degli aspetti fondamentali da valutare quando si decide di acquistare uno di questi dispositivi è quello relativo alla scelta del rivestimento esterno. Il mercato offre un’ampia possibilità di soluzioni ma, per orientarsi tra le varie proposte, oltre al gusto personale, occorre tener conto del resto degli arredi della propria casa o del proprio giardino, così da individuare la finitura adeguata a valorizzare il design dell’ambiente in cui viene inserita. I materiali ad oggi disponibili per il rivestimento sono il legno e il PVC.

Il legno è decisamente la soluzione più elegante e affascinante e suggerisce una sensazione di naturalità e calore. È un materiale termicamente isolante e particolarmente adatto per un’abitazione immersa nel verde, ma non solo. Il PVC è molto diffuso perché riduce al minimo la manutenzione, grazie a trattamenti che lo rendono impermeabile e resistente agli sbalzi di temperatura. Versatile ed economico, può creare un effetto che ricorda il legno.


Photo by nostra pagina Pinterest


Altrettanto importante è la scelta del colore: il legno si adatta preferibilmente a tinte calde che ne esaltano la texture, mentre il PVC può essere facilmente inserito anche in ambienti più moderni e minimalisti, grazie alle finiture in scale di grigio, oltre che a quelle ispirate alle venature del legno.

Scelte ancora più oculate vanno fatte per il rivestimento interno perché è il primo aspetto che balza all'occhio quando si osserva con attenzione una vasca, il cui fondo deve combinarsi con i riflessi dell’acqua, creando particolari e uniche sfumature di luce e colore, in grado di stimolare diversi stati d’animo e creare atmosfere rilassanti.

Una delle tinte più diffuse è certamente il bianco, molto apprezzato e di classe. È una gradazione neutra, che enfatizza lo spazio ed è in grado di creare un ambiente piacevole, soprattutto se la mini-piscina gode di una buona esposizione ai raggi solari. Un’altra soluzione particolarmente amata sono i rivestimenti con tonalità che virano al sabbia; il perlato e il bianco gypsum riflettono le sfumature del cielo e creano un colpo d’occhio naturale, dando l’idea di essere in una piccola oasi; l’azzurro, con le sue diverse gradazioni, ha grande potere rilassante poiché riflette le sfumature del cielo e dell’acqua. Infine, è possibile trovare rivestimenti originali che si discostano decisamente da quelli più diffusi: il nero, che crea una particolare sensazione di profondità; il grigio, il colore del mare profondo; il verde marmo, una scelta di classe, particolarmente adatta a mini-piscine da 2 posti.

Photo by nostra pagina Pinterest


Se pensiamo alle mini-piscine, non possiamo non parlare delle Tinozze riscaldate, molto simili a quella della foto qui sopra, tipiche dei paesi scandinavi. La tinozza è una vasca in legno con una stufa a legna immersa nell'acqua per riscaldarla, permettendone l’utilizzo anche nella stagione fredda. È fabbricata in legno di abete rosso nordico di altissima qualità, con parti metalliche in acciaio inox.

Come la sauna è un ottimo dispositivo per rilassarsi in tutte le stagioni e riposare nell'acqua calda dopo una giornata di fatiche. Ovviamente la tinozza d’estate può fungere anche da vasca rinfrescante dopo la sauna. Questa terapia in acqua fredda può, non solo aiuta a liberare il corpo dal dolore e dal gonfiore dei muscoli, ma anche prevenire il dolore delle articolazioni migliorando il sistema immunitario del corpo.

In questo periodo è bene sapere che il messaggio diffuso da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) dichiara che l’acqua delle piscine, grazie alle condizioni igienico sanitarie imposte dalla legge, non può trasmettere il COVID-19 ed è sicura al 100%. È stato scientificamente dimostrato che l’acqua, ben filtrata e con un adeguato livello di disinfettante, è un ambiente nel quale il virus e i batteri non riescono a sopravvivere. Anzi, la clorazione, le alte temperature e l’umidità elevata nell'ambiente riducono significativamente la trasmissione e la propagazione del virus.

È quindi di fondamentale importanza, oltre che una copertura adeguata per proteggere l’acqua dallo sporco e dalla formazione di alghe e microorganismi, una corretta manutenzione, secondo le indicazioni del produttore della mini-piscina stessa, attraverso interventi quotidiani e periodici, che variano in base al luogo in cui è collocatala, alla frequenza di utilizzo e al numero di persone che la vivono.

Camilla Ornaghi e Arch. Roberto Bianchi


#orbitarchitettura #legoinorbita #minipiscine #architettura #design #ristrutturazione #arredo #interiordesign

OrBiTa S.r.l.

Sede Legale: Via San G. Cottolengo n. 32

20143 Milano
Ufficio: Via Caianello n. 23

20158 Milano
C.F. e P. Iva: 10564220969

M@il: info@orbitarchitettura.it

Telefono 02.87169561

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • Pinterest - Bianco Circle
130x28_white.png
badge86_25@2x.png
Archiproducts_Ambassador-Badge-Light.png