Orbita ricerca per te l'eleganza

 

Aiutiamo le persone a capire meglio come costruire in modo armonico il loro spazio

Progettare una casa è un po’ come progettare un viaggio

C’è chi sceglie accuratamente la meta e si studia ogni singolo luogo da visitare e c’è chi parte all’avventura lasciando che il caso mostri le meraviglie del posto.

Così per il progetto del proprio immobile c’è chi studia su internet e si appassiona sfogliando riviste e c’è chi sceglie senza farsi troppe domande.

Ma a tutti è capitato almeno una volta di incontrare durante un viaggio una persona esperta che ci abbia indicato un posto sperduto, uno scorcio particolare, magari un po’ nascosto, che ci ha lasciato a bocca aperta e non abbiamo potuto fare a meno di fotografare.

Il nostro compito è quello di mostrarti quella piastrella, quel tessuto, quel complemento, quella carta da parati che mai avresti pensato potesse esistere, di cui ti innamorerai e che caratterizzerà il tuo spazio.

Il metodo Orbita

Abbiamo analizzato e messo a fattor comune le osservazioni dei clienti e i momenti salienti raccolti durante la nostra pluriennale esperienza da liberi professionisti.

Le persone spesso si rivolgono a noi per comprendere a fondo quale significato abbia per loro la casa, che tipo di spazi desiderino, quali siano le cose che non possono mancare nel loro spazio, e cosa li faccia stare bene.

Siamo giunti alla consapevolezza che al processo applicato da uno studio di architettura nella progettazione degli spazi mancava una fase preparatoria di approfondimento, in aggiunta alla progettazione comunemente intesa, in grado di trasformare la tensione e la paura di sbagliare in soddisfazione per le decisioni prese.

Nasce così il “Metodo OrBiTa“ che ha la pretesa di colmare questa mancanza, anche attraverso i dispositivi Lego® Serious Play®.

Nasce così il “Metodo OrBiTa che ha la pretesa di colmare questa mancanza, anche attraverso i dispositivi Lego® Serious Play®.

“Stimoleremo la tua fantasia attraverso un percorso sensoriale fatto di immagini, colori, materiali e disegni”